La vocazione del panino

Diceva Eugenio Montale che a questo mondo si può essere solo farciti o farcitori. Sarò fatto male, ma a me la vocazione del panino non è mai venuta. Per questo non sono solito salire sul carro del vincitore e me ne sono sempre fregato di equilibri o ipocrisie tipiche di certi salotti, che infatti non
Continua a leggere...

I colori dell’Alba

Prima superarono le ideologie, anche perché bastava quella che aveva vinto; poi venne il turno degli ideali, perché gli idealisti non andavano da nessuna parte; dissero poi che i simboli e i valori della nostra storia erano da buttare, perché non si poteva più vivere nel passato; nel frattempo, erano venute a mancare le idee. E
Continua a leggere...

Una vita degna di essere raccontata

Non smettete mai di protestare; non smettete mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l’autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano. Siate sempre in disaccordo perché il dissenso è un’arma. Siate sempre
Continua a leggere...