Ciao Dante, la tua estate vive dentro di noi

Questo è il mio ricordo di Dante Franceschini, che ho inviato all’iniziativa che avevamo organizzato ad Ariccia venerdì 13 giugno scorso (Per Enrico, Per Dante, Per Esempio – perché la politica è una cosa bella). Non ho potuto partecipare a causa della scrittura tesi, che oramai sta uccidendo la mia vita sociale. PF — Cari
Continua a leggere...