Un paese di fiori che sbocciano

Avevo partecipato al contest per universitari del Festival delle Lettere su mafie e corruzione: bisognava scrivere una lettera in cui si immaginava il proprio paese senza le suddette piaghe. Mattatori dell’incontro Paolo Hendel e Nando dalla Chiesa. La mia lettera era tra le finaliste. Ma nemmeno il mio mentore lo sapeva, a quanto pare. E
Continua a leggere...

Gli occhi che brillano

Sono appena tornato da casa Bianchi, un noto avvocato milanese che da 23 anni a questa parte ogni giovedì apre la sua casa a dibattiti, spettacoli e tanto altro. Tant’è che questo appuntamento culturale settimanale gli è valso anche l’Ambrogino d’Oro, la massima onorificenza della città di Milano. Io, assieme a Martina (intesa come Panzarasa),
Continua a leggere...

Ieri a #Genova

Alla fine c’era anche Bianca, tra le centinaia di persone venute a sentire la presentazione del libro. No, non c’era D’Alema, era a sentire “La Taranta”. Tra il pubblico però c’era Pietro Grasso (io non l’avevo visto), che alla fine è venuto a farmi i complimenti (nel pomeriggio aveva citato proprio le ultime parole di
Continua a leggere...