Qui non si lotta per interesse

In una delle mie svariate conversazioni con chi cerca di convincermi a “tornare” (come se me ne fossi andato da qualche parte), è emerso un argomento curioso: “ma ti conviene davvero portare avanti WikiMafia? Potrebbe danneggiarti politicamente.” Santa pace: restar fedeli ai miei ideali di libertà, democrazia, giustizia sociale, pace, solidarietà, lavoro senza sfruttamento e
Continua a leggere...

#Sedriano, voi dov’eravate?

Oggi pomeriggio eravamo a Sedriano. Noi studenti antimafiosi della Statale di Milano. WikiMafia, Stampo Antimafioso, OndAntimafiosa (dal mare forza 7 del viaggio a Palermo, per intenderci). Gli altri giovani dell’antimafia lombarda (quelli sempre in prima fila quando c’è da sventolare una bandiera, per intenderci)? Non pervenuti. Eravamo gli unici. Fortuna che c’erano quelli degli altri
Continua a leggere...

Repetita Iuvant

Vorrei tranquillizzare chi mi scrive in pubblico o in privato di non lasciare, di non andarmene, di continuare a fare quello che faccio: non sto partendo per il Tibet e non diventerò un asceta su un eremo solitario circondato da monaci. Necessito di tempo per recuperare le forze, riordinare le idee, pensare a me stesso.
Continua a leggere...